Aeroporti di Milano: ricevono certificazione per i servizi di assistenza ai passeggeri con mobilità ridotta

Milano, 29 febbraio 2012 - SEA, società di gestione degli scali di Milano Linate e Milano Malpensa, ha ottenuto la certificazione TÜV IT 005 MS, per il servizio in ambito aeroportuale di assistenza ai passeggeri con mobilità ridotta. Dare accesso al trasporto aereo anche a quei passeggeri che hanno limitazioni motorie permanenti o temporanee, richiede un costante lavoro per migliorare tutti gli aspetti che caratterizzano la loro esperienza aeroportuale, fatta di procedure dedicate, percorsi agevolati, attenzione a difficoltà che la loro particolare condizione può far incontrare nel transito aeroportuale.

Il Comitato Tecnico, presieduto dal Prof. Melazzini e composto da SEA, Associazioni per la tutela delle persone con disabilità (LEDHA e FAND), Comitato Utenti di Malpensa (che rappresenta le compagnie aeree e gli operatori aeroportuali presenti a Malpensa), ha approvato in una riunione in cui TÜV Italia ha gestito la Segreteria Tecnica, un Disciplinare Tecnico che impegna le parti a mantenere negli aeroporti gestiti da SEA un livello di servizio a questi particolari passeggeri su valori anche superiori a quelli prescritti dalla normativa europea.

L’iniziativa è principalmente mirata a dare oggettività e trasparenza alla qualità del servizio erogato e a rendere stabile una collaborazione tra i soggetti coinvolti in questi delicati processi di assistenza.

SEA, TÜV Italia e tutti i membri del Comitato Tecnico, ritengono questo momento come un nuovo punto di partenza, da cui muovere per consolidare l’attuale positiva qualità dei servizi forniti negli aeroporti milanesi e per creare progressivamente tutte le condizioni che rendono sereno e confortevole il viaggio aereo ai passeggeri con disabilità motorie di qualsiasi genere.

Per aiutare questo processo, SEA ha messo on-line un questionario per riportare segnalazioni sia positive che negative dei passeggeri che utilizzano questi servizi, per raccogliere qualsiasi indicazione utile a indirizzare lo sviluppo e dove necessario la correzione del proprio modo di operare.

Questo risultato è una conferma non solo della sensibilità di SEA nei confronti di questo tema, ma anche della forte volontà di rispondere alle continue sfide di mercato attraverso un’offerta di servizi sempre più attenta alle esigenze di tutti i nostri clienti.