Avviato il processo di quotazione in Borsa

Milano, 29 marzo 2011 - A seguito dell’approvazione del Bilancio di previsione 2011 da parte del Consiglio Comunale di Milano e della successiva delibera di Giunta relativa alla quotazione in borsa di SEA, il Consiglio di Amministrazione di SEA S.p.A. ha avviato l’iter per il progetto di quotazione della Società.

Il CdA ha individuato quali Global Coordinator: Mediobanca – Banca di Credito Finanziario, che svolgerà anche il ruolo di Sponsor, Morgan Stanley e Banca IMI – Gruppo Intesa San Paolo.

L’incarico di financial advisor verrà conferito a Unicredit.

Assisteranno SEA nel progetto di quotazione la società Roland Berger quale advisor industriale e Bonelli Erede Pappalardo e Cravath Swaine & Moore LLP in qualità di advisor legali.

Il Presidente Giuseppe Bonomi ha avuto mandato dal CdA di convocare l’Assemblea degli Azionisti della Società che sarà chiamata a compiere tutti gli adempimenti necessari per il processo di quotazione.