A Malpensa i nuovi ascensori "Green"

Tecnologia altamente innovativa per contribuire all’efficientamento energetico in aeroporto

Milano, 16 maggio 2012 – Oltre a velocizzare e migliorare gli spostamenti dei passeggeri tra i vari piani, portando fino a 7200 persone all’ora, gli ascensori avveniristici di Malpensa hanno un’altra caratteristica molto importante per l’ambiente, tema sul quale SEA ha impostato la sua strategia di sviluppo. Sono, infatti, in grado di risparmiare dal punto di vista energetico. Tutti gli impianti sono dotati di tecnologia rigenerativa, in grado di generare energia elettrica durante la corsa. L’energia, anziché essere dissipata in calore, come accade con gli ascensori tradizionali, viene trasferita sulla rete e riutilizzata da altre utenze aeroportuali, riducendo del 40% il consumo rispetto agli impianti di tipo tradizionale, in linea con la policy dettata dall’Airport Carbon Accreditation, iniziativa europea a cui SEA ha aderito conseguendo il più alto livello di certificazione degli aeroporti: la neutralità. Tutti gli impianti sono certificati Classe A (rispondenti alla normativa tedesca VDI 4707).

Da oggi i passeggeri di Malpensa hanno, quindi, a disposizione 4 nuovi ascensori panoramici per un servizio più fluido di trasporto delle persone dai parcheggi o dalla stazione ferroviaria al livello arrivi o all’area check-in, e viceversa.

Le 2 coppie di ascensori, una sita nel lato nord del Terminal 1 e l’altra a sud, sono completamente realizzati in vetro per consentire la vista dall’interno e le porte hanno una segnalazione a LED che ne indicano il senso di marcia. Inoltre, all’interno, è presente un monitor di 32’’ per comunicazioni multimediali.

L’appalto degli ascensori Panoramici e del parcheggio multipiano è stato affidato all’impresa esecutrice ATI Taddei S.p.A. (L’Aquila)/Di vincenzo (Pescara).
La tecnologia è completamente italiana, il costruttore e installatore è il Gruppo Millepiani s.c.a.r.l. di Solaro (MI).

SEA per la realizzazione degli impianti ha investito 4.550.340 di euro.

Dettagli ascensori 
Velocità di trasporto1,75 m/s per un totale di 7.200 persone/ora
Capacità ascensore3.500kg, 46 persone, per un totale di 184 persone
Potenza del motore55 kW cad impianto (motore gearless a magneti permanenti ad altissimo rendimento che non necessitano dimanutenzione)
Piani serviti3 (piano -1: stazione ferroviaria; piano 0: piano arrivi;piano 1: piano Check in)
Portefull glass sp.17,52mm di tipo antisfondamento e resistono a 3000,00 KG
Storico Cantiere 
Importo dei lavori€ 4.550.340,06
Durata dei lavori387 gg (dal 16-3-2011 al 5-4-2012)
Personale impiegato in cantiere6.779 uomini/giorno