Raggiunto accordo sul nuovo patto sociale per il biennio 2012-2013 con le Organizzazioni Sindacali

Milano, 26 luglio 2011 - Società per Azioni Esercizi Aeroportuali, S.E.A (“SEA”) comunica di avere raggiunto un nuovo Accordo Quadro per il biennio 2012-2013 con le Organizzazioni Sindacali Confederali e con le altre principali sigle sindacali.

Il nuovo accordo conferma l’impegno del management, delle Organizzazioni Sindacali e di tutte le persone che lavorano nel Gruppo a proseguire nel processo di risanamento di SEA Handling, nonché nella creazione delle condizioni di recupero di efficienza a livello di Gruppo, in continuità con quel percorso di relazioni industriali sviluppato nel triennio 2008-2010 che, con oltre 50 accordi, ha contribuito in maniera decisiva a superare lo stato di crisi, mantenendo il perimetro occupazionale e salvaguardando sostanzialmente le retribuzioni.

L’accordo prevede in particolare il proseguimento della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria attualmente in scadenza il 31 dicembre 2011 su livelli inferiori a quelli degli anni precedenti. Le modalità di fruizione della CIGS, analogamente al passato, prevederà un meccanismo di rotazione sulla totalità dei dipendenti.

E’ prevista inoltre una nuova procedura di mobilità – da sottoscriversi entro il 30 novembre 2011- che interesserà fino ad un massimo di 250 dipendenti del Gruppo SEA.

L’Accordo prevede inoltre, a decorrere da ottobre 2011, un confronto a livello di singole unità organizzative, che realizzi concreti e misurabili recuperi di produttività, razionalizzazione dei costi, efficienza dei processi.

Infine in chiusura di incontro, ad accordo sottoscritto, il Presidente Giuseppe Bonomi, a conferma del coinvolgimento di tutte le aeree aziendali nel processo di sviluppo del Gruppo, ha preso l’impegno per sé e per altre figure manageriali di elaborare meccanismi volti a ridurre la componente fissa della retribuzione, riparametrandone la componente variabile al raggiungimento di obiettivi che creino una più stretta correlazione tra la retribuzione e la creazione di valore, anche sul medio-lungo termine.

Per ulteriori informazioni:

SEA – Corporate Communication and Media Relations
Nicoletta Angioni
Tel. +39 02 7485 2317
e-mail: nicoletta.angioni@seamilano.eu

Mapo Comunicazione
Marco Pogliani
Tel. +39 02 8693806
e-mail: marco@pogliani.eu

Per la comunicazione finanziaria:

Image Building
Giuliana Paoletti, Simona Raffaelli,
Alfredo Mele, Valentina Bergamelli
Tel. +39 02 8901 1300
e-mail:sea@imagebuilding.i