SEA partecipa a un progetto di ricerca medica per validare l'uso del test rapido salivare per il Covid-19

Milano, 20 luglio 2020 - Parte oggi il progetto sperimentale che SEA ha deciso di portare avanti insieme all’Università dell’Insubria per testare e validare l’utilizzo del Test Rapido Salivare per l’individuazione del Covid 19.
La sperimentazione coinvolgerà i dipendenti SEA, su base volontaria, e prevede test salivare e toccatura lacrimale. Entrambe le procedure innovative sono state sviluppate nei laboratori dell’Ateneo di Varese.