Collegio Sindacale

Il Collegio Sindacale di SEA svolge le funzioni di controllo ad esso demandate dalla legge ed esercita ogni altro dovere e potere previsto dalle norme regolamentari in vigore per le società quotate; vigila inoltre sull’indipendenza della Società di revisione, verificando tanto il rispetto delle disposizioni normative in materia, quanto la natura e l’entità dei servizi diversi dalla revisione legale dei conti prestati alla Società ed alle sue controllate da parte della società di revisione incaricata. 

Di seguito i componenti del Collegio Sindacale in carica per gli esercizi 2016-2017-2018.

RuoloNome e Cognome
Presidente  Rosalba Cotroneo*
Sindaci  Rosalba Casiraghi
  Andrea Galli
  Paolo Giovanelli
  Giacinto Gaetano Sarubbi
Sindaci supplenti  Anna Maria Allievi
  Andrea Cioccarelli

*nominata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze con lettera del 16 novembre 2016 in sostituzione della dott.ssa Rita Cicchiello

Nomina

Lo Statuto, riguardo il Collegio Sindacale, prevede che:

  • sia composto da 5 sindaci effettivi e 2 supplenti;
  • ne facciano parte di diritto 2 sindaci effettivi, rappresentanti dell’Amministrazione dello Stato, dei quali uno, con funzione di Presidente del Collegio, nominato dal Ministro dell’Economia e delle Finanze e l’altro dal Ministro delle Infrastrutture e Trasporti;
  • la nomina dei restanti 3 sindaci effettivi e 2 supplenti avvenga con il sistema delle liste secondo quanto previsto dallo Statuto e nell’ipotesi dell’intero rinnovamento del Collegio;
  • i sindaci durino in carica tre esercizi, siano rieleggibili e scadano alla data dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo al terzo esercizio. 

L’attuale composizione del Collegio Sindacale è conforme alle previsioni del  Regolamento concernente la parità di accesso agli organi di amministrazione e di controllo nelle società, costituite in Italia, controllate da pubbliche amministrazioni, ai sensi dell'articolo 2359, commi primo e secondo, del codice civile, non quotate in mercati regolamentati, in attuazione dell'articolo 3, comma 2, della legge 12 luglio 2011, n. 120.

Attività

Il Collegio Sindacale deve riunirsi almeno ogni 90 giorni, secondo le disposizioni di cui all’art. 2404 del codice civile.

Compensi

L’Assemblea dei Soci tenutasi in data 4 maggio 2016 ha deliberato di riconoscere ai componenti del Collegio Sindacale i seguenti compensi annui lordi:
Euro 50.000 al Presidente
Euro 40.000 a ciascuno dei Sindaci Effettivi.