Comitati

Il Consiglio di Amministrazione ha istituito al proprio interno Comitati con funzioni propositive e consultive, stabilendone il numero dei componenti e le competenze.

Con apposite delibere, e in conformità alle raccomandazioni del Codice di Autodisciplina adottato da Borsa Italiana, il Consiglio di Amministrazione ha istituito al proprio interno:

Per ragioni di semplificazione ed efficienza della struttura di governance, la Società ha scelto di esercitare il diritto riconosciuto dal Codice di Autodisciplina di riunire in un solo comitato le funzioni di Comitato Nomine e Comitato Remunerazione nonché di estendere alle tematiche di sostenibilità le funzioni del Comitato Controllo e Rischi.

Composizione, funzionamento e compiti

I Comitati sono composti esclusivamente da Consiglieri di Amministrazione non esecutivi e senza deleghe operative, che svolgono regolarmente le proprie funzioni attraverso riunioni delle quali viene redatto verbale, conservato agli atti della Società.

I compiti attribuiti ai Comitati sono quelli previsti dalla normativa applicabile, dal Codice di Autodisciplina adottato da Borsa Italiana e sono indicati nella delibera di costituzione degli stessi.