Governance della sostenibilità

La visione strategica del Gruppo SEA è ispirata a criteri di generazione sostenibile del valore, considerato nella sua multidimensionalità (economica, ambientale, sociale) e in un’ottica basata sul rafforzamento vicendevole delle tre componenti.

La nostra strategia di Corporate Social Responsibility ha l’obiettivo di valorizzare le dinamiche relazionali tra la nostra organizzazione e i suoi stakeholder, così da rendere questi ultimi – più che semplici destinatari di una quota del valore generato dall’azienda – dei veri e propri contributori qualificati delle principali scelte strategiche di business che hanno un impatto significativo sul contesto di cui essi sono parte.

Tale obiettivo rappresenta la risposta più assennata alle profonde e delicate interdipendenze che caratterizzano le scelte e le decisioni di aziende come SEA - chiamata a progettare, realizzare e gestire infrastrutture di trasporto aereo - e che impattano fortemente sui suoi risultati di medio-lungo periodo.

Modello di governance della sostenibilità

La funzione Corporate Social Responsibility è stata istituita in SEA nel 2011, a riporto diretto del CCO, con l’obiettivo di presidiare la gestione delle relazioni con gli stakeholder e renderla funzionale agli obiettivi di business.

La Governance progettuale e decisionale in materia di sviluppo sostenibile è affidata dal 2012 al Group Sustainability Committee, inserito nello Steering Process con le seguenti finalità:

  • analizzare le linee guida per lo sviluppo, l’implementazione e il monitoraggio delle politiche di sostenibilità da integrare nel nostro modello di business;
  • valutare, in base alla mappatura dei principali stakeholder, obiettivi e modalità di coinvolgimento degli stessi nella definizione delle scelte aziendali e nella relativa attuazione;
  • discutere e partecipare alla definizione del modello di reporting integrato delle performance di sostenibilità;
  • monitorare l’andamento degli indicatori rilevanti per la performance aziendale in termini di sostenibilità e proporre eventuali interventi correttivi.

Al Group Sustainability Committee, presieduto dal Presidente e convocato con cadenza quadrimestrale, partecipano i tre Chief aziendali e i responsabili delle Direzioni/Funzioni a loro diretto riporto.