CASCADE (ICT for Energy Efficient Airports)

Web  Web: sito dell'iniziativa

Il progetto CASCADE si propone di sviluppare un piano d’azione per la gestione intelligente dell’energia utilizzata negli aeroporti partendo dal Fault Detection Diagnosis (FDD) Methods, e sviluppando una metodologia in grado di sostenere soluzioni tecnologiche personalizzate per edificio, a partire da un’esistente infrastruttura ICT.

All’interno del progetto verrà stabilito un quadro di misurazione e un set di dati, oltre che di apparecchiature di controllo, e un benchmark delle prestazioni, così da ottimizzare gli interventi e  contemporaneamente soddisfare le specifiche dei clienti fruitori delle aeroporti europei.

La FDD permetterà la rilevazione dello stato della gestione energetica delle infrastrutture  aeroportuali e potrà essere utilizzata anche per rilevare eventuali problemi nella progettazione dei sistemi, nell’efficienza delle attrezzature e nelle impostazioni operative adottate.

CASCADE consentirà la trasformazione dei risultati di FDD in informazioni, attraverso lo sviluppo di un piano d'azione per l'energia che collegherà Azioni-Attori-ISO standard, attraverso un portale basato su un sistema web di gestione.

Il progetto fornirà inoltre alla Commissione europea la possibilità di coinvolgere l’intero sistema degli aeroporti considerati “centri politicamente visibili e pubblici” centrali nei processi di collegamento europeo. ACI-Europe ha in questo senso assicurato il suo sostegno per fornire un canale diretto orientato ad informare e condividere con i 450 aeroporti europei facenti parte dell’associazione ed appartenenti ai Pesi dell’UE.

Sul fronte industriale CASCADE intende fornire impatti di lungo termine, creando posti di lavoro e rivolgendosi in modo significativo agli obiettivi 20-20-20 della Commissione europea.

I Gestori aeroportuali sono da tempo attenti ai processi di gestione dei flussi energetici nelle proprie strutture e mantengono un elevata attenzione nella ricerca di nuove e intelligenti soluzioni tecnologiche da integrare con le attuali applicazioni ICT installate nelle aerostazioni.

Da loro CASCADE potrà ottenere l'accesso ai terminali, ai sistemi HVAC, ai sistemi di energie rinnovabili, agli impianti di cogenerazione, ai parcheggi, ai gangli di manutenzione ed ai sistemi di sicurezza.

Il progetto è infine calibrato su un ritorno dell’investimento entro il terzo anno di attività e comporterà una riduzione del 20% del consumo di energia e di emissioni di CO2.

CASCADE